Dynapac

Nuove trinciatrici bobcat


trincia.jpg

 Le trinciatrici o decespugliatori sono gli accessori ideali per tagliare e sminuzzare rami, vegetazione, erba spessa e piccoli alberi lungo canali, strade, pendii, argini, parchi e recinti e per preparare nuovi terreni da edificare. Sono particolarmente adatti per le applicazioni di riassetto paesaggistico, la pulizia del suolo, lavori pubblici, parchi, reti di pubblica utilità, strutture ricreative, edilizia e noleggio.
Le trinciatrici dimostrano chiaramente la versatilità degli escavatori compatti, di cui sfruttano lo sbraccio lungo e la manovrabilità per arrivare a tagliare la vegetazione in posizioni difficili da raggiungere lungo pendii e argini di fiumi. Garantendo accesso ad aree non raggiungibili con altre attrezzature, le trinciatriciampliano il campo di applicazione degli escavatori compatti.
Le trinciatrici Bobcat sono disponibili in due modelli, 30FM e 40FM, con larghezze di lavoro di 762 mm e 1016 mm e portata idraulica di 46-74 L/min e 53-85 L/min, rispettivamente. Il modello 30FM è progettato per l’uso con gli escavatori compatti Bobcat E32 ed E35, mentre il modello 40FM è destinato ai Bobcat E45, E50 ed E55. Accessori dalla grande potenza, sono entrambi in grado di tagliare alberi e rami spessi fino a 10 cm di diametro.

Tra le caratteristiche chiave di queste trinciatrici vi è la solida costruzione che le rende adatte per gli ambienti più impegnativi e i terreni più irregolari. Il sistema di taglio reversibile a tre lame a spirale contribuisce ad assicurare la fluida azione di taglio necessaria per penetrare in legno, erba, piante e boscaglia. La piattaforma compatta consente alla trinciatrice di adattarsi al profilo del suolo, mantenendo il contatto con la superficie, per un taglio più efficiente. Il motore a trasmissione diretta fornisce prestazioni ottimali grazie all’equilibrio ideale tra coppia e regime motore, mentre l’assenza di cinghie, catene e scatole a ingranaggi garantisce la massima disponibilità operativa dell’accessorio.
I flagelli sono reversibili e offrono rotazione bidirezionale tramite semplice inversione del motore di trasmissione. Il motore è dotato di valvola di non ritorno che elimina il rischio di danni causati dall’inversione della direzione di rotazione. Un disco di torsione in gomma assorbe i carichi da impatto durante il taglio, mentre le robuste flange su entrambi i lati del rotore proteggono il gruppo di trasmissione da polvere e detriti.
Il carter di drenaggio previene l’accumulo di contropressione eccessiva e le catene di sicurezza laterali deviano e contengo all’interno dell’involucro i detriti che potrebbero essere proiettati via durante il taglio. Il freno del rotore porta la trinciatrice dalla rotazione a piena velocità all’arresto in non più di sette secondi dall’interruzione della portata idraulica. Punti di sollevamento e ancoraggio semplificano il maneggio e il trasporto dell’accessorio.
Le nuove trinciatrici per escavatori si affiancano e integrano agli accessori quali il decespugliatore a lame Brushcat e i trinciatutto forestali disponibili per le pale compatte Bobcat.